Chi Siamo

Integri, tosti e generosi come i loro antenati.

Di Generazione in Generazione, si sono tramandati l’amore e la passione per la propria terra nativa.

Come testimonia la Medaglia conferita al nonno dell’attuale proprietario, l’attaccamento alle origini è salda e forte, ogni membro della famiglia Tornesi è nato, vissuto ed ha lavorato all’interno dell’Azienda facendola crescere anno dopo anno.

L’Azienda ha sempre prodotto vino, nel 1967 Gino Tornesi iscrive le sue vigne a Brunello, diventando uno dei primi soci del Consorzio, come produttore ma non come imbottigliatore.

Le Benducce… un’Azienda di Famiglia

Sarà suo figlio Maurizio a iniziare l’attività produttiva e commerciale nel 1993 con la prima produzione di Rosso di Montalcino e nel 1998 con il Brunello ,vendemmia 1993.

Oggi l’Azienda vanta di una nuova cantina, realizzata nel 2009, provvista di tutte le attrezzature ma al tempo stesso ha uno stile classico, tradizionale con la sua struttura interamente in pietra e sasso.

Inoltre ha una bellissima terrazza panoramica dalla quale si vede una vista meravigliosa

I vini sono la prova di questo lavoro con passione e testarda caparbietà.

Le degustazioni: il modo migliore per conoscere la Toscana più autentica

Da marzo a ottobre la cantina apre le sue porte al pubblico per accogliere appassionati e turisti desiderosi di conoscere l’anima di Montalcino.

Sulla Terrazza Panoramica del Cuculo, che affaccia sulla Val d’Orcia e sul Monte Amiata, è possibile degustare i vini dell’azienda in abbinamento ai migliori prodotti della tradizione toscana.